Corso patente guida A1

Un programma completo per il conseguimento della Patente A1 con cambio Meccanico o Automatico (cod.78)

La patente A1 si può ottenere all’età di 16 anni frequentando il corso di teoria in autoscuola e sostenendo l’esame teorico con quiz informatizzato presso la Motorizzazione Civile e, successivamente, si dovrà sostenere l’esame di guida.
La patente A1 è necessaria per guidare motoveicoli a 2 ruote (motocicli), a 3 ruote (tricicli) e a 4 ruote (quadricicli).
Limitazioni: 125 c.c. di cilindrata massima con motore termico, 11 Kw la potenza massima del motore sia termico che elettrico, rapporto potenza/peso massimo 0,1 Kg/Kw

Programma corso A1

  • Il corso di teoria si svolge nelle aule di tutte le nostre sedi con possibilità di frequentare corsi pomeridiani o serali in base ai vostri impegni.
  • L’esame a quiz della durata di 30 minuti è organizzato in 40 quesiti con risposta VERO/FALSO, sono ammessi al massimo 4 errori, con 5 o più errori si dovrà ripetere l’esame di teoria dopo che sarà trascorso almeno un mese e un giorno dalla data dell’esame precedente.
  • Una volta che il candidato supererà l’esame teorico sarà disponibile, dal giorno successivo all’esame, il “foglio rosa” che permetterà di esercitarsi alla guida di motocicli, già da subito, percorrendo strade poco frequentate.
  • L’esame di guida si potrà sostenere dopo almeno un mese dalla data di rilascio del “foglio rosa” che ha una validità di 6 mesi.
ISCRIVITI SUBITO !

Iscriviti subito al corso per conseguire la  Patente A1

Fasi esame Patente A1

MOLTO IMPORTANTE

 

L’ esame di teoria della patente A1, verrà riconosciuto anche per la Guida Accompagnata (GA) a 17 anni e per la patente B a 18 anni. Significa che non dovrai sostenere nessun’altro esame di teoria per ottenere l’abilitazione alla Guida Accompagnata e nemmeno per ottenere la patente B. Questa è un’opportunità eccezionale perché potrai fare l’esame di teoria a 16 anni, in un momento della tua carriera scolastico meno pressante rispetto ai 18 anni quando magari incalzano gli esami di maturità.

Altre informazioni

 

Per poter sostenere gli esami di teoria e di guida, bisogna creare una pratica allievo con codice di prenotazione.
Per ottenere il codice di prenotazione per gli esami, il candidato dovrà consegnare in autoscuola 4 foto formato tessera uguali e un certificato anamnestico per il rilascio della patente, compilato dal proprio medico di base.
Saranno poi necessari altri documenti (marca da bollo, conti correnti postali, visita del medico dell’autoscuola per test vista) ma saranno già compresi nel prezzo dei nostri pacchetti e penseremo noi a fare tutto; per te nessuna coda in posta o in tabaccheria, dovrai solo prenotare una visita con il nostro medico, presso le nostre sedi, con gli orari più comodi per te, per valutare la tua vista.

Al momento dell’iscrizione in autoscuola, dovrai decidere con quale veicolo sostenere l’esame di guida. Esiste infatti la possibilità di sostenere l’esame di guida con un motociclo dotato di semplice cambio automatico o di cambio meccanico. Facendo l’esame con il cambio meccanico, sarà possibile guidare sia motocicli dotati di cambio meccanico che motocicli o scooter dotati di cambio automatico. Se si deciderà invece di sostenere l’esame di guida con il semplice cambio automatico, sulla patente verrà stampato un codice armonizzato (cod. 78) che consentirà la guida di motocicli o scooter dotati esclusivamente di cambio automatico,

Hai una richiesta?

Scrivici per ulteriori informazioni
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.